info@lionsluino.it | Luino, Via Martiri 40 |

Inserisci i tuoi dati

Password persa? 

Ricorda Password:

NO

SI

Procedura Ripristino Password.

Inserisci l'email con la quale ti sei registrato e clicca Ripristina.
Riceverai un'email con un link che ti permetterà di scegliere una nuova password.

homehomePHOTOGALLERY LIONS CLUB LUINO E LICEO 'SERENI'

Lions Club Luino e Liceo 'Sereni'

Incontro pubblico e donazione del Club

Informazione e beneficenza, la sera di sabato 22 febbraio, al Liceo ‘Sereni’ di Luino, con un’iniziativa organizzata dal Lions Club Luino, in collaborazione con l’istituto scolastico. L’evento è stato introdotto da Paolo Enrico, presidente del Club e moderato da Patrizia Ghiringhelli, cerimoniere del sodalizio; il prof. Prof. Fabio Zanin ha portato i saluti della scuola.
Dalle 21.00,  nell’aula magna del Liceo, si è svolta una interessante conferenza con due illustri relatori.
Il Prof. Luigi Ferini Strambi (Primario del Centro di Medicina del Sonno dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano, professore Ordinario di Neurologia alla Facoltà di Psicologia dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano) ha brillantemente affrontato i problemi del sonno, una patologia non sufficientemente approfondita in medicina. La Dr.ssa Vincenza Castronovo (Psicologa del Centro di Medicina del Sonno dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano) ha illustrato le abitudini, spesso sbagliate, degli adolescenti in relazione al sonno e ha presentato i primi dati relativi allo studio sulla ‘Cyberinsonnia’, realizzato  presso il Liceo nell’anno scolastico 2017/2018, che ha coinvolto circa 150 studenti.
Il numeroso pubblico intervenuto, con molti soci Lions, ha ascoltato con attenzione le relazioni, oltre a porre diverse domande.
E’ stato inoltre presentato il service realizzato dal Lions Club Luino a beneficio della scuola: si tratta del progetto “Fotografia astronomica”. Il Club ha infatti donato al Liceo “Sereni” attrezzature del valore di

€ 3.871,00:  un telescopio completo di accessori, un cannocchiale, una fotocamera digitale Canon EOS 77D,  software specifici, oltre a un corso di formazione per i docenti, a cura di un tecnico specializzato, per illustrarne le modalità di funzionamento. Grazie a questo service, il Liceo potrà ampliare la propria offerta didattica, coinvolgendo gli studenti in nuove attività di studio, come ha spiegato il prof. Antonio Maiolino, responsabile del progetto e vicario della Dirigente.
La serata è stata aperta e chiusa dall’esibizione dei talentuosi studenti Manuel Alfano e Stefano Trotta che, ai violini,  hanno suonato brani classici e moderni.